Istanbul e separazione, 13 luglio 2002

Lascia un commento

aprile 18, 2009 di elettrastamboulis


Sono arrivata a Istanbul di corsa. Correre dietro le sensazioni, senza una meditazione; ho osservato passare la mia vita precedente come una straniera. Il giorno prima, l’11 luglio, ero in tribunale a firmare la mia separazione. Ti tengono in una specie di vetrina, dietro finestroni che danno su un cortile dove un artista sornione ha collocato degli enormi gorilla. Si boccheggia in un fiume di uomini, donne, avvocati, in attesa di dichiarare allo Stato che “guardi signor Stato noi non ci amiamo più. Forse un tempo, forse, ma adesso chissà dove è andato quell’amore”. Questo signor stato nel mio caso si è materializzato in un giudice di origine albanese, cordiale e pronto alla battuta che saluta alla fine con un “Arrivederci”. No, guardi, per noi è l’ultima … promesse che si fanno per disattenderle. E allora pochi giorni fa poche ore fa parlavo con l’ex marito, prima di arrivare nella città. Ho scoperto di avere già nel mio quaderno dei pensieri una pagina dove scrivevo di Costantinopoli e della sua caduta. Scrissi “pochi giorni e un mondo scomparve”. Una firma e undici anni di matrimonio svaniscono.

Manichini o uomini?

Manichini o uomini?

Bosforo giallo

Bosforo giallo

Le foto provengono da un album di flickr

http://www.flickr.com/photos/robino/2837689476/in/set-72157600269750517/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

aprile: 2009
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Blog Stats

  • 37,791 hits
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: