BAALBEK HELIOPOLIS

Lascia un commento

dicembre 12, 2009 di elettrastamboulis


Un catino dove Baal al centro si lava ancora con il sangue dei passanti, questa è Baalbek che ti accoglie con un uomo vestito in tuta mimetica su un carroarmato. Convergono in una zuppa sonora, un’installazione divertita di un qualche artista contemporaneo burlone un numero altissimo di canti e voci di muezzin da almeno dieci diverse moschee. Oppure il loro materiale audio è talmente potente che il riverbero l’amplifica, dando la sensazione che ci siano un numero molto ampio di uomini barbuti che allo stesso momento divulgano la propria voce. La costellazione sonora è forse la parte più suggestiva di questo sito che all’inizio per l’imponenza massiccia non mi comunica particolari emozioni, risulta troppo “romano”. Mi conforta di più pensare alla stratificazione sotto questo enorme altipiano artificiale che i romani crearono per eliminare quanto precedeva. Di cosa ebbero paura? O vollero più semplicemente appropriarsi del magico potere di Baal, diventare eredi di questo luogo.

L’ossesso parlatore dei microfoni santi nella zona entrata del sito diventa sempre più aggressivo. La verità di quanto dice lo galvanizza e aumenta l’impeto della sua voce, mentre le sue parole diventano sempre più povere, secche, ripetitive. Ha aperto la valigia del profeta e sventola nell’aria parole che dovrebbero interrompere il tempo. Intanto la gente cammina, prende il caffè, qualcuno fa la guida qui al tempio. Lui combatte contro l’inanità di chi ama la vita crescere nell’attimo, senza parole secche che sventolano nel vento. Sull’altro lato i microfoni sono più litanici. Il tempo noi lo maciniamo nel tritacaffé dello sguardo turistico

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

dicembre: 2009
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Blog Stats

  • 37,817 hits
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: