Periferia 1940 – da “La ragazza di Atene” di Vittorio Sereni

Lascia un commento

gennaio 27, 2011 di elettrastamboulis


Giovanni Pintori (storico grafico di casa Olivetti), Elio Vittorini, Vittorio Sereni e Giancarlo De Carlo.

La giovinezza è tutta nella luce

d’una città al tramonto

dove straziato ed esule ogni suono

si spicca dal brusio

E tu mia vita salvati se puoi

serba te stessa al futuro

passante e quelle parvenze sui ponti

nel baleno dei fare.

Vittorio Sereni

Aveva appena vinto la cattedra di Italiano e Latino a Modena nel 1940  e l’anno dopo gli nacque la prima figlia. Nel ’42 verrà chiamato alle armi, e ne darà un resoconto poetico nella raccolta Diario d’Algeria, dove rimase prigioniero di guerra per quasi tre anni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

gennaio: 2011
L M M G V S D
« Dic   Giu »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Blog Stats

  • 37,817 hits
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: