Giovanni Giudici, che andava in Cina a piedi.

Lascia un commento

giugno 4, 2011 di elettrastamboulis


Il 24 maggio è morto il poeta Giovanni Giudici. Non l’ho saputo subito, perché si vede che quel giorno ero distratta da cose terrene e passeggere, che ora non ricordo più. L’ho scoperto leggendo il breve ricordo di Maria Giovanna su Ravenna e dintorni. Giovanni l’avevo conosciuto all’Università, dove era venuto a ritirare la sua Laurea, che ottenuta nel ’45 era stata dispersa dal vento del dopoguerra. Avevo convinto anche Martina, l’amica di corso che condivideva l’amore per la poesia. L’incontro è stato indimenticabile, ma ancora di più lo fu quello che non vidi, ma che Martina mi raccontò di quest’uomo così sonoro, pieno di storie e allegro, che viveva nella poesia ma con il sole. Giudici sulla moto enduro di Martina che scende sulle colline di Porto Venere, Giudici che risponde a tutti coloro che gli scrivono con testi poetici con una lettera copiata da Saba, Giudici che sorride e ascolta e si entusiasma. Mi aveva molto divertito questa relazione tra la mia amica poetessa e il curioso Giovanni, che si concluse perché Martina presa dal terrore di dover presentare una raccolta per Einaudi si diede al teatro. Ho continuato a leggere per anni Alla beatrice e soprattutto “Andare in Cina a piedi. Racconto sulla poesia”, un libretto prezioso che Martina mi regalò con una lunga dedica e che dà corpo e carne al mondo poetico. “I poeti hanno bisogno di uno che li ascolti, come Ivan Kuzmič di una bottiglietta di vodka prima di pranzo” citava Puškin parlando del poet’s reader, ma mi sentivo in qualche modo coinvolta per la frequentazione di alcune pagine dei suoi libri ripetutamente nel tempo. E che continuerò a fare, anche se sapere che ora non c’è più lo porterà lontano dal dialogo immaginario di ieri. “Leggo di miei coetanei che muoiono all’improvviso” è il verso finale di Con semplicità, e anche se Giudici non fu coetaneo, era come se lo fosse. Come lo sono i poeti che amiamo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

giugno: 2011
L M M G V S D
« Gen   Ago »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Blog Stats

  • 37,817 hits
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: