Se De Chirico sapesse

Lascia un commento

febbraio 26, 2012 di elettrastamboulis


Se De Chirico sapesse.

 

 

Per me non c’è enigma

Non c’è rivelazione

solo il continuo gesto

di alzare il tappeto

e occultare la polvere

la merda della relazione.

 

Non c’è metafisica

che possa salvare l’oggetto

dall’essere sapiente

della propria fine

rituale e museologia

un mito che non scompare

ma che confligge

con l’orizzonte certo

dell’essere distruttibile e fugace.

 

Non abbraccio cavalli

nelle piazze martoriate

perché neanche nella follia lucente

si cela un qualche destino di grandezza

Nella falesia si nasconde il buco nero

che ci si inventa

per non vivere più la fatica

di essere con l’altro.

 

È un porto sicuro

la torre della solitudine

in compagnia di false Arianne

e odiosi Minotauri.

 

Firenze, luglio 2010

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

febbraio: 2012
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829  

Blog Stats

  • 37,817 hits
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: