Thomas Bernhard su descrizione e realtà

Lascia un commento

novembre 30, 2008 di elettrastamboulis


“Noi descriviamo un oggetto e crediamo di averlo descritto in modo conforme alla verità e in modo fedele alla verità e siamo costretti a constatare che la nostra descrizione non coincide con la verità (…). Alla fine quello che conta è soltanto il contenuto di verità della menzogna” da La cantina.

Thomas Bernhard

La citazione l’ho trascritta da un numero di Pulp che dedicava un ampio articolo sull’intellettuale austriaco. Egli si poneva il problema della scrittura militante, del suo rapporto con la verità, così come nel collettivo di inguine e anche in Mirada uno dei temi di ricerca è il “visualmente militante”. Cercare di non arrendersi alla menzogna.

Qui un’intervista a Bernhard con bellissime foto

http://www.signandsight.com/features/1090.html

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

novembre: 2008
L M M G V S D
    Dic »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Blog Stats

  • 37,817 hits
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: